Il delizioso finger food di Diet to go

Diet to go – takeaway dietetico a Milano

 

Food blogger all'aperitivo di inaugurazione
Food blogger all’aperitivo di inaugurazione

Con un po’ di ritardo nella tabella di marcia dei post da pubblicare oggi vi racconto di un nuovo store che ha aperto di recente a Milano: Diet to go.

Govedì 26 marzo 2015 Andrea ed io, smessi i nostri vestiti da ingegnere e dottoranda – nella versione foodie di Superman – ci siamo trasformati in Food Blogger e abbiamo partecipato all’inaugurazione del punto vendita in Via Pascoli a Milano. Ad invitarci all’aperitivo di presentazione sono stati i ragazzi di Bottega dei Segni (che già ci avevano coinvolto nella mostra Pucci in the kitchen), atelier di comunicazione presso il quale ho seguito alcuni workshop su Facebook, Instagram e WordPress.

Cosa offre Diet to go? Un “pacchetto” di pasti, della durata di una settimana, un singolo pasto completo oppure un solo piatto composto secondo le indicazioni di, a scelta, un regime alimentare ipocalorico, vegetariano e zona. Ogni menù è realizzato da un team composto da un dietologo e uno chef, che collaborarano costantemente alla ricerca della perfetta quadratura del cerchio tra gusto ed esigenze dietetiche. Come ogni fast food che si rispetti, non è possibile apportate modifiche ai piatti proposti, confezionati in comode monoporzioni pronte da scaldare. Chi ha, quindi, necessità alimentari particolari dovrà stare attento a quali piatti e pietanze selezionare. Affidandosi interamente al pacchetto di pasti settimanali (colazione, pranzo e cena) si dovrebbe riuscire a perdere peso, che è lo scopo principale del servizio offerto. Accanto ai pasti, si cerca di abituare i clienti ad uno stile di vita quanto più sano e salutare possibile: viene fornito un ricettario delle pietanze assaggiate, in modo da poterle riproporre anche a casa, e si incentiva l’attività fisica.

La cosa più importante, però, è che i piatti proposti sono tutto tranne che quello che noi associamo a piatti “da dieta dimagrante”, tipo pollo lesso e verdure bollite. Durante l’aperitivo d’inugurazione abbiamo assaggiato alcuni dei piatti forti di questo fast food – salmone con carciofi e salsa alle mele, sformatini di verdure, insalata fredda di lenticchie per gli apetizer salati; budino di riso e piramidine di ricotta per i dolci – che non avrebbero sfigurato in nessun buffet o aperitivo (anzi, ce ne fossero di happy hour così!).

Il delizioso finger food di Diet to go
Il delizioso finger food di Diet to go

A livello ideologico, diciamo che l’idea di fondo mi piace fino ad un certo punto: la dieta dimagrante è una questione troppo seria, complessa e personalizzata per essere affidata ad un servizio così standardizzato, seppur fatto con materie prime di altissima qualità e un riguardo notevole agli aspetti nutrizionali, ma anche psico-gustativi delle pietanze proposte. Insomma, per dimagrire veramente ed evitare problemi sulla lunga distanza, è certamente meglio affidarsi ad un professionista che stili un piano alimentare fortemente studiato ed adeguato alle nostre necessità salutari, alimentari e pratico-organizzative. Sopratutto, poi, bisogna imparare in primis a gestire autonomamente il proprio pasto.

Il delizioso finger food di Diet to go
Il delizioso finger food di Diet to go

Che pro abbiamo riscontrato invece? Di certo è un’ottima soluzione per i pranzi in ufficio o le cene post giornate infinite al lavoro, piuttosto che ricadere sulla vaschetta di prosciutto o sul paninazzo del baracchino dalla dubbia provenienza, conservazione ed igiene. Nella versione pacchetto completo potrebbe essere una soluzione per momenti di transizione particolari: traslochi, giga-scadenze lavorative o magari convalescenza. Nel mio mondo ideale visto dai miei occhiali rosa a cuoricino, abbiamo sempre modo, tempo e voglia di fare la spesa nelle cascine e cucinare in casa tutti i pasti e tutte le schiscette, ma mi rendo conto che non sempre è possibile o, semplicemente, non sempre ne abbiamo voglia. Ben venga allora avere anche delle soluzioni alternative. Ma volete sapere qual è il pro più grande ed importante?!? I piatti sono assolutamente buonissimi!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...