Bicchierino di (quasi) gel di cannella su tartare di melone

Bicchierino di (quasi) gel di cannella su tartare di melone
Bicchierino di (quasi) gel di cannella su tartare di melone


Storia di un errore in cucina, che è stato sfruttato per creare un goloso dessert: il bicchierino di (quasi) gel di cannella su tartare di melone.

Questo dolcetto – senza glutine, senza latticini, senza soia, senza uovapaleo e vegan – è perfetto per terminare una cena estiva in stile siciliano e magari sentirsi in vacanza, anche se si è ancora in città.

Continua a leggere “Bicchierino di (quasi) gel di cannella su tartare di melone”

Spinaci speziati saltati con uvetta e pinoli

Spinaci speziati saltati con uvetta e pinoli
Spinaci speziati saltati con uvetta e pinoli

Dopo i bagordi pasquali oggi vi proponiamo la ricetta per un gustoso contorno leggero e sfizioso: gli spinaci speziati saltati con uvetta e pinoli.

Questo contorno – paleo, veg, senza glutine e senza latticini – si abbina perfettamente a secondi di carne e di pesce, ma anche alle uova, soprattutto se al tegamino oppure, ancora meglio, in camicia (d’obbligo poi il pane per la scarpetta!).
Gli spinaci speziati saltati con uvetta e pinoli possono essere però anche un valido antipasto, magari in un buffet, anche come finger food, oppure in una ricca carrellata di antipasti per un pranzo o una cena importante.

Continua a leggere “Spinaci speziati saltati con uvetta e pinoli”

Crostata di pere con frolla di mais

Crostata di pere con frolla di mais
Crostata di pere con frolla di mais

Siamo ormai a metà settembre, le temperature sono più miti, i colori più caldi: l’autunno è alle porte. Questo vuol dire solo una cosa: possiamo accendere il forno per fare tutti i dolci che vogliamo! Oggi vi propongo un grande classico, la crostata, ottima gustata sia a merenda che a colazione, magari accompagnata da un tè nero fumante.

La frolla è stata realizzata interamente con la farina di mais fumetto, una farina dalla grana finissma, perfetta per i dolci. In questo modo è senza glutine, non c’è bisogno di ricorrere a preparati di farine industriali (se siete celiaci, accertatevi solo che la farina abbia il simbolo della spiga sbarrata, ma non serve che ve lo dica io, vero?)

Continua a leggere “Crostata di pere con frolla di mais”