Pagello agli agrumi

Pagello agli agrumi
Pagello agli agrumi

Martedì vintage

Ogni martedì vi riproporremo su queste pagine virtuali una nostra vecchia, vecchissima ricetta già pubblicata su altri portali.


 

 

Per questo martedì vintage festivo vi proponiamo una ricetta per un secondo di pesce, reso interessante da un mix di agrumi, veri protagonisti delle tavole invernali.

Arancia, limone e pomplemo rinfrescano ed esaltano il gusto delicato del pagello, il pesce che abbiamo scelto per questo piatto, ma sostituibile dal pesce che preferite, meglio se pescato e mediterraneo. Si tratta di un secondo fresco e leggero, perfetto magari per i pasti “non festivi” del 24, 25 e 26 dicembre: ci terremo leggeri senza rinunciare al gusto.

 

La cottura con il succo degli agrumi impedirà al pesce di seccarsi, rimanendo morbido e delizioso. Basterà abbinare una fresca insalata, perché no di finocchi e arance (qui la nostra versione) oppure del riso basmati da bagnare col sughetto di cottura e il pranzo (o la cena) è in tavola.

 


 

 

Ingredienti:

-1 pagello pulito ed aperto a libro

-1 pompelmo non trattato

-1 limone non trattato

-1 arancia non trattata

-Basilico (anche essiccato o surgelato, meglio bio)

-Prezzemolo

-Zenzero essiccato in polvere

-Pepe Bianco

-1 spicchio d’aglio

-Mezza cipolla

 

Procedimento:

Accendete il forno a 180° C e nel frattempo spremete il succo di mezzo pompelmo, mezzo limone e un’arancia. Mescolate i succhi in una ciotolina insieme alla cipolla che andrete a tritare finemente e l’aglio, privato dell’anima e tagliato a metà. Aggiungete a questo intingolo pepe bianco, zenzero, prezzemolo e basilico e le scorze degli agrumi grattuggiate.

 

Prendete ora il vostro pesce, sciacquatelo sotto l’acqua corrente ed adagiatelo ben aperto nella teglia foderata di carta da forno. Irrorate il vostro pesce con il condimento precedentemente preparato.

 

A questo punto il forno dovrebbe aver raggiunto la temperatura giusta: infornate la teglia e cuocete il pesce per una ventina di minuti, irrorandolo ogni tanto con il liquido di cottura. 5 minuti prima del termine di cottura decorate il pesce con delle fettine di agrumi.

 


 

Ricetta originale pubblicata qui l’8 dicembre 2012.

Annunci

One thought on “Pagello agli agrumi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...