Biscottini di riso

I Moretto’s Chefs sono in vancanza!

Ma niente paura, non vi abbandoniamo: nelle prossime tre settimane condivideremo con voi nostre ricette, già pubblicate precedentemente su altri blog.

E continuate a seguirci su Facebook e Instagram per essere aggiornati in tempo reale su quello che combiniamo.


Biscotti di riso
Biscotti di riso

Dopo un primo ed un secondo piatto oggi torniamo a proporvi un dolce: dei biscotti a base di farina di riso, perfetti come base per sformare tutti i tipi di biscotti. Qualcuno a colazione o a merenda, oppure magari da intingere in una crema inglese per un dessert sfizioso soddisferanno la vostra voglia di dolce.

La ricetta, inoltre, è praticamente vegan: basterà sostituire il miele con un dolcificante adatto (del malto, sciroppo d’acero o d’agave). Divertitevi poi, anche con i vostri bimbi, a ritagliarli di tutte le forme immaginabili e arricchirli con marmellata, crema di nocciole e caco, frutta secca, cioccolato e chi più ne ha più ne metta!

La ricetta originale (pubblicata qui il 14 novembre 2012) prevedeva alcuni ingredienti che non consumiamo più, quindi vi lasciamo la ricetta aggiornata.


Ingredienti:

-150 gr di farina 0  oppure 1 + q.b. per il piano di lavoro ed il mattarello

-100 gr di farina di riso

-50 gr di olio evo delicato

-80 gr di zucchero integrale di cocco

-90 gr di latte di mandorle + un paio di cucchiai per spennellare i biscotti finiti

-1 cucchiaino di miele

-i semini di mezza bacca di vaniglia

-1 pizzico di sale marino integrale

-metà bustina di lievito

-la scorza grattugiata di 1 arancia non trattata

-Nocciole tritate, zucchero di canna, nocciole intere, marmellata, crema spalmabile alle nocciole, zucchero a velo, gocce di cioccolato, frutta secca, cannella…

Procedimento:

Iniziate organizzandovi: preparate tutti gli ingredienti ben pesati davanti a voi.

Amalgamate in una ciotola le farine, zucchero, vaniglia, sale, lievito, la scorza di arancio (ed eventuali altri ingredienti che volete aggiungere nell’impasto, come ad esempio la cannella).

Aggiungete ora piano piano gli ingredienti mancanti. Nel caso l’impasto vi risultasse troppo secco aggiungete altri liquidi, viceversa se è troppo appiccicoso aggiungete un po’ di farina in più. Mescolate inizialmente con la spatola e poi con le mani. Nel caso non doveste riuscire a formare un panetto liscio, non vi preoccupate: l’impasto va comunque fatto riposare 10-15 minuti in frigorifero avvolto nella pellicola (potete quindi creare una palla liscia una volta che è nella pellicola).

Passati i 15 minuti infarinate il vostro piano di lavoro e il mattarello e stendete l’impasto, non deve essere troppo sottile. Sbizzarritevi poi con le forme e formine e trasferite i biscottini su una teglia foderata di carta da forno.

A questo punto accendete il forno a 180°, spennellate i biscotti con latte e delle noccioline tritate o intere, dello zucchero di canna, cioccolata, marmellata e tutto ciò di cui avete voglia ed infornate i vostri biscotti, quando il forno sarà a temperatura, per 8-10 minuti.

L’idea in più:

Provate a sostituire la farina di riso con la farina di mandorle!

Perchè non usarli per intingerli nella fonduta di ciccolato?!?

Annunci

5 thoughts on “Biscottini di riso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...