Chiacchiere senza glutine al forno

Chiacchiere senza glutine al forno
Chiacchiere senza glutine al forno
Chiacchiere, cenci, frappe, bugie, crostoli… chiamateli come volete ma non è carnevale senza questi dolci dai bordi dentellati!

Oggi vi proponiamo la nostra versione: senza glutine e con zucchero integrale di canna, per renderle un po’ più “consapevoli”, ma certo non meno golose.

Sottili, friabili, non troppo dolci, leggeri e… Uno tira l’altro, ecco come sono le nostre chiacchiere. L’impasto è fatto solo con ingredienti naturalmente privi di glutine – farina di riso e farina di ceci – facilmente reperibili ma he nei supermercati. Abbiamo usato del burro, ma chi non può assumere latticini troverà in fondo alla ricetta anche il nostro consiglio per rendere le chiacchiere totalmente vegan.

 

Per motivi organizzativi abbiamo preferito cuocere le nostre chiacchiere al forno… Morettolandia non è enorme, gli ambienti sono uniti e la frittura – ehm – ci profuma la casa per settimane… Nessuno vieta di friggerle, come vuole la tradizione dei dolci di carnevale, ma la frittura è un’arte: approfondite qui e qui per rendere il vostro fritto perfetto e sano.

 

Ora però… Prepariamo la merenda per tutti!


Ingredienti:

-350 gr di farina di riso + altra per stendere l’impasto

-150 gr di farina di ceci

-2 uova

-50 gr di zucchero integrale di canna

-30 gr di burro morbido

-1 pizzico di sale marino integrale

-1 cucchiaino di vaniglia in polvere (oppure i semini di mezza bacca di vaniglia)

-1 cucchiaino scarso di lievito

-2 cucchiai di grappa

-Acqua q.b.

-Zucchero a velo q.b

 

Tempo di cottura:

20 miunti a 170°

 

Procedimento:

Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti secchi – le farine, lo zucchero, il pizzico di sale, la vaniglia, il lievito – e mescolateli fra loro. Aggiungete anche il burro morbido tagliato a pezzetti e la grappa e iniziate ad impastare. Aggiungete man mano l’acqua in piccolissime dosi (ne basterà circa una tazzina da caffè) e continuate ad impastare, trasferendovi eventualmente sul piano di lavoro. L’impasto sarà abbastanza sbricioloso, non vi preoccupate.

Una volta che avrete formato una palla con gran parte dell’impasto (essendo molto friabile potreste aver difficoltà ad avere un risultato omogeneo, ma non vi preoccupate) fatelo riposare per circa 30 minuti in frigo.

Nel frattempo accendete il forno e portatelo a 170°.

Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto e prelevatene una piccola parte. Infarinate leggermente il piano di lavoro e il mattarello e riimpastate leggermente la pasta, in modo da avere una palla liscia. Stendetela sottilmente fino a raggiungere uno spessore di 2-3 mm e tagliate dei rettangoli con una rotella dentellata. Praticate uno o due tagli al centro di ogni rettangolo e trasferite delicatamente le chiacchiere su una teglia coperta di carta forno.

Infornate a forno già caldo per circa 20 minuti. Sfornate, fate raffreddare le chiacchiere e cospargetele con zucchero a velo.

 

L’idea in più:

Per una versione senza latticini e/o vegan usate del olio extravergine di cocco.

La grappa può essere omessa o sostituita con del vino bianco secco.

Potete aromatizzare le chiacchiere anche con della scorza di limone grattugiata.

 

 

Annunci

6 thoughts on “Chiacchiere senza glutine al forno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...