Overnight Oatmeal orzo e cacao

 

Overnight Oatmeal orzo e cacao
Overnight Oatmeal orzo e cacao

Oggi torno a darvi una ricetta per la colazione, sempre a base di Overnight Oatmeal. Quanto ami questo budinetto a base di fiocchi di cereali ve lo avevo già raccontato qui, tanto da averlo sperimentato in una miriade di varianti e “gusti” diversi.

Questa volta ve lo presento in una versione dal gusto deciso, forse più autunnale che non estivo, ma perfetto in ogni stagione, sopratutto in quelle mattine in cui sembra che carburare sia ancora più difficile del solito.

Caffè d’orzo, cacao e nocciole danno la carica all’overnight oatmeal, la crema di nocciole invece lo addolcisce quel tanto che basta e lo rende incredibilmente cremoso.

Overnight Oatmeal orzo e cacao
Overnight Oatmeal orzo e cacao

Poterlo preparare in un barattolino chiuso ermeticamente rende questa colazione perfetta per essere portata in giro, magari in questi giorni in cui ci aspettano viaggi notturni verso le mete vacanziere.


 

 

Ingredienti per una porzione:

-30-50 gr di fiocchi di avena/farro/riso/orzo (per chi deve escludere il glutine: usate fiocchi di riso o grano saraceno)

-Latte di mandorla senza zuccheri, nè oli aggiunti q.b. (circa 60-80 ml)

-Vaniglia in polvere

-Sciroppo d’agave

-1 cucchiaino (abbondante) di caffè d’orzo solubile

-1 cucchiaino (abbondante) di cacao

-6 nocciole

-1 cucchiaino di crema di nocciola

 

Procedimento base:

Mettete in un barattolino di vetro -o in una ciotlina –  i fiocchi di cereali, mezzo cucchiaino di sciroppo d’agave, la vaniglia in polvere, la crema di nocciole, il caffè d’orzo e il cacao. Aggiungete il latte di mandorle fino a coprire i fiocchi di cereali (non aggiungete troppo liquido o otterrete un oatmeal colloso), mescolate delicatamente e chiudete il barattolino con il tappo (oppure coprite la ciotolina).

Lasciate riposare fuori dal frigo in autunno/primavera/inverno oppure, in questa stagione, in frigo per tutta la notte.

L’indomani aggiungete le nocciole tritate grossolanamente ed eventualmente un altro po’ di sciroppo d’agave.

 

L’idea in più:

Sostituite la crema di nocciole e le nocciole stesse con crema di mandorle e mandorle per un gusto più delicato.

Che ne dite di tostare leggermente le nocciole se non avete fretta?

Avete le “nocciole sotto miele”? Usatele al posto di sciroppo d’agave e nocciole normali. Che invidia!

 

Annunci

7 thoughts on “Overnight Oatmeal orzo e cacao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...