Blondies di Halloween alla zucca

Blondies di Halloween alla zucca
Blondies di Halloween alla zucca

Chi non conosce i brownies: i golosissimi e cioccolatossissimi dolcetti americani a quadrotti? Nessuno! Ma sapete che ne esiste anche una versione chiara: i blondies (=biondi)!

Continuando con le ricette a tema Halloween oggi ve li proponiamo in una versione senza glutine e senza latticini e con la zucca, simbolo di questa festa anglosassone. Dei pezzettoni di cioccolato rendono i nostri blondies ancora più buoni e irresistibili.

Questi quadrotti, che vi accompagneranno per tutta la stagione della zucca, sono perfetti a colazione con un bel tè aromatico o per merenda, magari con una spremuta d’arancia per fare il pieno di vitamina C. Attenzione che sono densi di nutrimento, meglio non esagerare perciò!

Li prepariamo insieme?


Blondies di Halloween alla zucca
Blondies di Halloween alla zucca

Ingredienti per 6-8 blondies:

-100 gr di farina di mandorle*

-100 gr di farina di grano saraceno

-50 gr di farina di semi di lino*

-2 cucchiaini di cannella

-60 gr di zucchero di cocco

-un pizzico di sale marino integrale

-1 uovo bio

-220 gr di purea di zucca*

-1 cucchiaino di vaniglia in polvere

-50 – 70 gr di cioccolato fondente tritato

-1/2 cucchiaino di bicarbonato

-125 ml di latte di mandorla senza zuccheri né oli aggiunti

Tempo di cottura:

20-25 minuti a 180°

Attrezzatura:

Teglia rettangolare da 23 cm

Procedimento:

In una ciotola mescolate le farine, la cannella, lo zucchero, il sale, la vaniglia, la cioccolato e il bicarbonato. Aggiungete l’uovo e la polpa di zucca e iniziate ad amalgamare il tutto con una spatola.

Ora versate poco a poco il latte di mandorla nel composto: dipenderà molto dall’umidità della vostra polpa di zucca. L’impasto deve risultare denso ed umido, ma ben amalgamato.

Foderate la teglia con la carta da forno, versate l’impasto e livellatelo per bene.

Fate cuocere, a forno già caldo, per 20-25 minuti: la prova stecchino vi dirà se i blondies sono pronti.

Sfornate la teglia, fate raffreddare (o almeno provateci!) e tagliate a quadrotti.

*Per la farina di mandorle e di semi di lino basterà tritare finemente con un buon robot da cucina mandorle e semini di lino.

Per la purea di zucca cuocete al vapore oppure al forno al cartoccio della zucca e poi frullate. Noi, ad esempio, abbiamo usato la zucca avanzata e i ritagli delle nostre chips di Halloween.

L’idea in più:

Scorza di arancia grattugiata, noce moscata, chiodi di garofano, zenzero renderanno questi blondies ancora più profumati e… a tema Natale!

Volete rendere paleo questa ricetta? Sostituite la farina di grano saraceno con altra farina di mandorle.

Annunci

4 thoughts on “Blondies di Halloween alla zucca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...