Overnight oatmeal pera e pistacchi

Overnight oatmeal pera e pistacchi
Overnight oatmeal pera e pistacchi

L’overnight oatmeal – un budinetto di fiocchi di cereali messi in ammollo in un liquido per una notte mangiato a colazione – è come una tela bianca: si presta alle interpretazioni più golose e varie, dipende solo dalla voglia del momento, la stagione oppure… ciò che c’è in frigo!

La versione di oggi è con pere e pistacchi: dolci, morbide e succose le prime, croccanti e colorati i pistacchi. D’inverno potrete scegliere le pere abate o kaiser, mentre d’estate saranno perfette le piccole pere coscia.

Questo budinetto di origine anglosassone è senza glutine, senza latticini e vegan oltre ad essere decisamente saziante e un comfort food che cucchiata dopo cucchiaiata ci coccola con la sua dolcezza senza zucchero.

L’unica accortezza che dovrete avere è di preparare la vostra golosa colazione la sera prima di mangiarlo. Nulla vieta di preparare un vasetto di vetro (come quello delle marmellate ad esempio!) e portare l’overnight oatmeal pera e pistacchi con voi per un picnic o una merenda al parco o, perché no, come dessert per il pranzo in ufficio (alla faccia delle schiscette tristi!) o per i più dormiglioni per fare colazione on the go: basterà semplicemente amalgamare tutti gli ingredienti già al momento della preparazione per avere un pasto che va solo tirato fuori dal frigo al momento di uscire di casa, senza dover ricadere sulle schifezze delle macchinette o sul primo bar lungo la strada.

Overnight oatmeal pera e pistacchi
Overnight oatmeal pera e pistacchi

Ecco come preparare l’overnight oatmeal pera e pistacchi!


Ingredienti per una porzione:

-30-50 gr di fiocchi di riso (oppure del vostro cereale preferito)

– 60-80 ml di latte di mandorla

-un pizzico di vaniglia in polvere (oppure una puntina di semini del baccello di vaniglia)

-1 pera (2 se piccoline)

-10-20 gr di pistacchi non salati né tostati sgusciati

Overnight oatmeal pera e pistacchi
Overnight oatmeal pera e pistacchi

Procedimento:

Mette in una ciotolina o un vasetto di vetro i fiocchi di riso e la vaniglia, mescolate e ricoprite con il latte di mandorla. Mette in frigo e fate riposare per almeno 8 ore.

Il mattino successivo tritate grossolanamente i pistacchi e fateli tostare brevemente in padella. Lavate la pera e tagliatela a metà e poi a tocchetti.

Prendete il vasetto con i fiocchi di cereali e aggiungeteci metà dei tocchetti di pera e metà dei pistacchi. Mescolate delicatamente, aiutandovi eventualmente con un altro goccino di latte di mandorla.

Terminate decorando in superficie con la restante pera e i restanti pistacchi.

 

L’idea in più:

Un’ottima idea è quella di aggiungere 1-2 cucchiaini di semi di chia a questo overnight oatmeal. In questo caso aumentate leggermente la quantità di liquido e fate addensare per una mezz’oretta fuori dal frigo prima di riporlo.

 

Annunci

4 thoughts on “Overnight oatmeal pera e pistacchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...