Insalata con clementine

Insalata natalizia con clementine
Insalata natalizia con clementine

Prima ricetta del 2016: una ricca insalata che vede gli agrumi come protagonisti.

Noi l’abbiamo servita come contorno durante il nostro pranzo di Natale, ma questa insalata con clementine è perfetta anche come antipasto oppure come sfiziosa schiscetta (il pranzo da portare con sé al lavoro o in università o a scuola).

L’abbinamento dolce-salato, tra frutta e verdura riserva sempre piacevoli sorprese gustative, sopratutto quando si va sul sicuro come con gli agrumi, che spesso sono protagonisti di piatti salati anche tradizionali. In questo caso però non ci sono le arance (come nella nostra insalata siciliana) o i pompelmi, che troviamo solitamente nei piatti salati, ma le dolcissime clementine.

A dare un tocco di sapidità i capperi, che contrastano la dolcezza degli spicchi di frutta, e si sposano alla perfezione con le noci croccanti.

 

Questa insalata si abbina perfettamente a piatti di carne o di pesce, anche molto semplici. Anzi, sarà il modo di rendere in maniera facile e veloce sfizioso un pasto magari altrimenti noioso.

La freschezza degli agrumi servirà inoltre a rinfrescare e pulire la bocca e completerà (o aprirà) il vostro pranzo o la vostra cena senza appesantire.

 

Scopriamo ora insieme come preparare questa insalata con clementine.

 


 

Ingredienti per 2-4 porzioni:

-100-150 gr di insalata verde a piacere (lattuga, songino, rucola…)

-2 clementine

-4 noci

-5-6 capperi sotto sale, messi a bagno in una ciotolina d’acqua

-1-2 cucchiai di olio evo

-1-2 cucchiai di aceto di mele

-Sale marino integrale q. b.

 

Procedimento:

Iniziamo dall’insalata: tagliatela (se necessario) a pezzetti, lavatela e asciugatela bene con l’aiuto di una centrifuga per insalate.

Pelate ora le clementine, eliminando più pellicine bianche possibile, e tritate grossolanamente noci e capperi, dopo averli scolati.

Ponete tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e condite con sale, olio e aceto di mele.

 

L’idea in più:

Come schiscetta da portare al lavoro è perfetta con dei pezzi di pollo o tacchino grigliato, del tonno (meglio in vaso di vetro) oppure delle seppie o gamberi bolliti o al vapore. In questo modo avrete un’insaltona-piatto unico.

Potete sostituire le clementine con i mandarini.

 

Annunci

6 thoughts on “Insalata con clementine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...